VUOI CONOSCERE LA STORIA DELLA ZONA? Regalati due libri unici

  • "Passeggiata in sei quartieri di milano" Affori, Bovisa, Bovisasca, Bruzzano, Comasina, Dergano fra arte e storia
  • "Affori & Uniti va in città" di Aldo Bartoli Ed. Raccolto
  • "Album di famiglia" di Aldo Bartoli Ed. Raccolto

Google+ Followers

Iscriviti e segui il sito via Email

giovedì 7 febbraio 2013

Otto fermate in cerca d'autore... più una - workshop di fotografia e antropologia

Inizio: Giovedì, 7 Febbraio, 2013 - 21:00 - 23:00

A partire dai racconti di Babele 56 di Giorgio Fontana – otto storie ambientate lungo le fermate della linea 56, l’autobus che a Milano percorre via Padova – il workshop si propone di analizzare il significato sociale e culturale della migrazione calato nel proprio ambiente quotidiano.
Via Imbonati e via Pellegrino Rossi sono le vie nelle quali i partecipanti al corso saranno condotti nel loro lavoro di ricerca antropologica che prevederà un significativo uso del linguaggio e del mezzo fotografico per raccontare la storia delle trasformazioni avvenute e delle stratificazioni identitarie che giungono fino alla contemporaneità, interessando le nuove cittadinanze e le nuove comunità che oggi la abitano.
Durante la serata un antropologo e un critico di fotografia contemporanea presenteranno il workshop che si terrà da marzo a giugno presso la sede di Ecomuseo Urbano e cercheranno insieme all'autore di Babele 56 di raccontare e farsi raccontare come può essere rappresentata la realtà urbana di cui siamo partecipi.

Introduce: Alessandro Cocchieri, antropologo e direttore del Museo dell'Agro Pontino, collaboratore di Ecomuseo Urbano Metropolitano Milano nord Intervengono: Diletta Zannelli responsabile servizio educativo Museo di Fotografia Contemporanea, Giorgio Fontana scrittore e giornalista autore di Babele 56 per Terre di Mezzo

Ingresso libero con tessera Arci.